Condizioni legali

Criteri di selezione

VENDITA AL DETTAGLIO


Criteri di selezione validi per i Rivenditori autorizzati che vendono ai clienti ritenuti consumatori. Tali Criteri di selezione sono in genere validi per: retailer/attività commerciali che vendono i Prodotti direttamente ai consumatori/utenti finali (B2C).


  1. Nel caso degli operatori mobili, il Rivenditore autorizzato è un operatore su larga scala nel proprio settore specifico (ad esempio, base installata per reti mobili o penetrazione nel mercato degli smartphone).

  2. Nel caso di imprese (per i settori relativi a energia, assicurazioni, sicurezza ecc.), il Rivenditore autorizzato è un operatore su larga scala nel proprio settore specifico oppure si rivolge a una base di clienti unica allineata con, e atta a migliorare, la strategia di Prodotto di Google nel Territorio.

  3. È in grado di offrire diverse proposte di prodotti direttamente ai consumatori.

  4. Dispone di personale qualificato e formato.

  5. Possiede:

      a. locali adeguati (come nel caso delle imprese tradizionali con locali fisici) in più sedi con la possibilità di offrire spazi in negozio chiaramente differenziati per i Prodotti in questione; e/o

      b. un sito web a traffico elevato (relativo al proprio settore):
        i. con funzionalità di ricerca di prodotti e brand facili da utilizzare e in grado di garantire che le ricerche per parole chiave relative a Google restituiscano tra i risultati i prodotti Google;

        ii. in cui sia indicato un numero di telefono di rete fissa per le richieste pre e post-vendita. Il numero di telefono di rete fissa (ed eventuali servizi aggiuntivi di assistenza online) sarà disponibile durante gli orari di apertura stabiliti secondo le best practice del settore per l'assistenza clienti online (e per almeno sette ore per ciascuna giornata lavorativa);

        iii. con un processo di elaborazione degli ordini facile e sicuro che consenta ai clienti di effettuare gli ordini dall'inizio alla fine e in maniera completa tramite il sito web;

        iv. con data di spedizione prevista mostrata al cliente al momento dell'ordine, vale a dire con un meccanismo appropriato che consenta di confermare al cliente ciascun ordine effettuato attraverso il proprio sito web, di conoscere la relativa data di spedizione e di offrire la possibilità di tracciare la spedizione e ottenere aggiornamenti tempestivi sullo stato della consegna in corso;

        v. con politiche chiare e procedure efficaci per le restituzioni, i rimborsi e i cambi dei clienti (inclusa l'assistenza post-vendita online, al telefono o via chat per gestire e risolvere le richieste di restituzione, rimborso e cambio); e

        vi. che non esegua adware, spyware o altri software per mostrare pubblicità pop-up o pop-under e/o generare attività non avviate dall'utente (ad es. clic o reindirizzamenti forzati).
  6. Si impegna a esporre il/i Prodotto/i nel proprio negozio online e/o offline in modo differenziato e con brand in vista, in modo tale che: a) il consumatore non si confonda riguardo alle funzionalità e all'utilità del/i Prodotto/i; e b) le unità dimostrative siano in buone condizioni di funzionamento, previa approvazione da parte di Google di tali esposizioni e uso di asset/brand.

VENDITA ALL'INGROSSO


Criteri di selezione validi per i Rivenditori autorizzati che vendono ai clienti non ritenuti consumatori. Tali Criteri di selezione sono in genere validi per: venditori all'ingrosso/distributori/attività commerciali che vendono i Prodotti ad altre attività commerciali (B2B) finalizzate a rivenderli. Il Rivenditore:


  1. Deve avere come attività principale la distribuzione/vendita all'ingrosso: (a) di prodotti di elettronica di consumo e di prodotti hardware IT associati; o (b) presso professionisti del settore generalmente coinvolti nell'installazione dei Prodotti.

  2. Ha rapporti contrattuali con le principali organizzazioni commerciali di vendita al dettaglio e/o affini all'interno del Territorio con adeguati rapporti commerciali instaurati con ciascuna organizzazione.

  3. Dispone di personale specializzato e formato alla gestione e alla vendita dei Prodotti.

  4. È in grado di offrire diverse proposte di prodotti direttamente alle attività all'interno della propria base di clienti.

  5. Garantisce che qualsiasi indirizzo/URL del sito web utilizzato per rivendere i Prodotti a livello di vendita all'ingrosso abbia controlli e verifiche sufficienti (ad es., accessi protetti da password) per assicurare che il Partner fornisca i Prodotti solo ai partner idonei.

  6. Gestisce e dispone di almeno un magazzino e di locali di stoccaggio adeguati (con livelli di sicurezza conformi alle best practice del settore e con standard e condizioni di stoccaggio idonei per prodotti elettronici di consumo di fascia alta) all'interno del rispettivo Territorio allo scopo di provvedere alla distribuzione e alla spedizione dei Prodotti ai propri clienti.

  7. Utilizza veicoli idonei per il trasporto dei Prodotti o un fornitore di servizi di trasporto/corriere adeguato per garantire che il trasporto dei Prodotti avvenga in condizioni appropriate per i prodotti elettronici di consumo di fascia alta.

  8. Offre una sufficiente affidabilità creditizia per soddisfare i requisiti di credito stabiliti di volta in volta da Google, nel caso in cui il Rivenditore autorizzato acquisti direttamente da Google.

SOCIETÀ


Criteri di selezione validi per i Rivenditori autorizzati che vendono i prodotti nell’ambito di transazioni aziendali B2B. Tali Criteri di selezione sono in genere validi per: società che vendono i Prodotti (i) alle attività commerciali per il proprio uso (e non per rivenderli) o (ii) ai dipendenti di un'attività come parte di un piano di vantaggi per i dipendenti o di una riduzione salariale.


  1. Il Rivenditore autorizzato è una società registrata in grado di offrire prodotti e proposte ai clienti direttamente o tramite canali di terze parti.

  2. Il Rivenditore autorizzato è un brand rispettabile con una comprovata esperienza nella fornitura di prodotti e/o servizi di alta qualità nell’ambito del mercato B2B e/o consumer.

  3. Se il Rivenditore autorizzato offre i Prodotti Google come parte di un pacchetto con altri prodotti, tali prodotti devono essere di qualità almeno comparabile a quella dei Prodotti Google.

PROFESSIONISTI, AZIENDE E VENDITA A PACCHETTI


SCriteri di selezione validi per i Rivenditori autorizzati che propongono la vendita di pacchetti di prodotti o servizi a clienti ritenuti consumatori. Tali Criteri di selezione sono in genere validi per: professionisti del settore (elettricisti, idraulici ecc.) o attività aziendali che vendono i Prodotti direttamente ai consumatori/utenti finali insieme ai propri prodotti/servizi.


  1. È in grado di offrire diversi pacchetti di prodotti o pacchetti di prodotti e servizi che combinano i Prodotti Google con i prodotti/servizi dei Rivenditori autorizzati direttamente ai consumatori.

  2. Dispone di personale qualificato e formato.

  3. Se il Rivenditore autorizzato offre i Prodotti Google come parte di un pacchetto con prodotti del Rivenditore autorizzato, tali prodotti del Rivenditore autorizzato devono essere di qualità almeno comparabile a quella dei Prodotti Google.

  4. Se il Rivenditore autorizzato offre i Prodotti Google come parte di un pacchetto con servizi del Rivenditore autorizzato, tali servizi del Rivenditore autorizzato devono essere di alta qualità.

  5. Il Rivenditore autorizzato: (a) ha una notevole base di clienti ed è quindi in grado di offrire promozioni di grosso volume con un livello rilevante di assorbimento; o (b) si rivolge a una base di clienti unica allineata con, e atta a migliorare, la strategia di Prodotto di Google all'interno del Territorio.

INSTALLAZIONE


Si prevedono Criteri aggiuntivi, oltre alla serie di Criteri di selezione sopra riportati, per i Rivenditori autorizzati che offrono servizi di installazione. Tali Criteri aggiuntivi sono in genere validi per: partner di vendita al dettaglio/professionisti e aziende che offrono servizi di installazione.


  1. Il Rivenditore Autorizzato deve avere e mantenere una forza lavoro di installatori adeguatamente formati e qualificati in grado di eseguire un'installazione di qualità del Prodotto, comprese la programmazione, la rimozione di attrezzature esistenti, l'installazione del Prodotto, la diagnosi di incompatibilità e/o la necessità di installazione modificata, la configurazione del Prodotto (inclusa l'assistenza all'utente finale per il collegamento di un Prodotto a una rete Wi-Fi) e l'assistenza clienti.

  2. Per le installazioni domestiche, il Rivenditore autorizzato deve offrire la propria disponibilità a operare in fasce orarie diurne e pomeridiane, deve essere in grado di pianificare l'installazione entro tre giorni dall'acquisto del cliente ed entro un ragionevole lasso di tempo dalla data di installazione richiesta dal cliente.

  3. Il Rivenditore autorizzato deve adottare le misure idonee per garantire che gli installatori eseguano esclusivamente lavori per i quali risultano adeguatamente certificati secondo tutte le leggi e i regolamenti regionali, nazionali e locali in vigore.

  4. Il Rivenditore Autorizzato deve fare del suo meglio per assicurare consegne e/o installazioni rapide del Prodotto.