Condizioni legali

Informativa sulla privacy per Prodotti e Servizi Nest


Informativa in vigore a partire dall’1 novembre 2017. Rivedere le politiche precedenti  qui. È possibile leggere il nostro recente aggiornamento qui.



Per Nest Labs la privacy degli utenti è molto importante.

La presente Informativa sulla privacy per i prodotti e servizi Nest Labs (“Informativa sulla privacy”) descrive le informazioni che Nest Labs, Inc. e le sue consociate e affiliate (di seguito, collettivamente “Nest Labs”) raccolgono, usano, condividono e archiviano, comprese le informazioni personali (ad esempio, informazioni che identificano personalmente l’Utente, quali nome, indirizzo e-mail o dati di fatturazione o altri dati che possono essere ragionevolmente usati per risalire a queste informazioni).

Il presente documento si concentra su informazioni relative al funzionamento dei prodotti e dei servizi Nest Labs, tra cui il Nest Learning Thermostat™, Nest Protect: Smoke + Carbon Monoxide™ Alarm, Nest Labs Cam™, Dropcam™, Work with Nest Labs™, e altri prodotti Nest Labs (di seguito, collettivamente “Prodotti Nest Labs”). Nella presente informativa sulla privacy, l’espressione “Prodotti Nest Labs” comprende anche le nostre applicazioni web, app per dispositivi mobili e servizi in abbonamento, secondo le definizioni contenute nei nostri Termini di servizio.

Ulteriori dettagli sulle modalità di acquisizione e trattamento delle informazioni sui nostri siti web pubblici sono disponibili nelle nostre Informativa sulla Privacy per siti web Nest Labs.

Il nostro impegno:

  1. Saremo trasparenti in merito ai diversi tipi di informazioni che raccogliamo e all’uso che ne facciamo.
  2. Chiederemo il permesso dell’Utente prima di condividere le informazioni personali con terzi per scopi diversi da una richiesta dell’Utente o dalla fornitura di Prodotti Nest Labs, e lo faremo solo se riterremo che offriranno un servizio aggiuntivo gradito.
  3. Utilizzeremo i migliori strumenti di protezione dei dati per mantenere i dati al sicuro e proteggere i Prodotti Nest Labs da accessi non autorizzati.

Il consenso dell’Utente

Consenso ai trasferimenti internazionali di dati. Utilizzando i Prodotti Nest Labs, l’Utente accetta di autorizzare Nest Labs ad acquisire e trattare le informazioni secondo i termini illustrati nella presente Informativa.

Consenso all’esportazione dei dati. I dati personali dell’Utente possono essere raccolti, trattati e memorizzati da Nest Labs o dai suoi fornitori di servizi negli Stati Uniti e in altri paesi in cui si trovano i nostri server. L’Utente deve essere consapevole che il livello di tutela della privacy e dei requisiti di legge, compresi i diritti delle autorità di accedere alle informazioni personali, in alcuni di questi paesi potrebbero non essere equivalenti a quelli del proprio paese di residenza. Se si utilizzano Prodotti Nest Labs nello Spazio economico europeo o in altre zone in cui sono in vigore normative che regolamentano la raccolta e il trattamento dei dati personali che potrebbero differire dalle normative in vigore negli Stati Uniti, l’Utente acconsente al trasferimento dei propri dati personali negli Stati Uniti e in altri paesi in cui opera Nest Labs. Di seguito forniamo ulteriori informazioni sulle modalità utilizzate da Nest Labs ai fini della tutela dei dati personali quando questi vengono trasferiti a livello internazionale: In che modo Nest Labs protegge le mie informazioni personali quando sono trasferite a livello internazionale?.

Quali informazioni raccoglie Nest Learning Thermostat?

Nest Learning Thermostat raccoglie le seguenti informazioni:

  • Informazioni relative alla configurazione fornite dall’Utente
  • Dati ambientali raccolti dai sensori Nest Learning Thermostat
  • Regolazioni dirette del dispositivo, tra cui relative a temperatura o impostazioni
  • Informazioni sull’uso di raffreddamento e riscaldamento
  • Informazioni tecniche sul dispositivo

Informazioni relative alla configurazione fornite dall’Utente:quando si installa Nest Learning Thermostat, vengono rivolte all’Utente alcune domande al fine di aiutare Nest Labs a creare un programma iniziale di configurazione termica per assicurare il massimo comfortq Ad esempio, se il termostato si trova in casa o in ufficio, l’indirizzo di casa o il codice postale. Queste informazioni ci aiutano a personalizzare l’esperienza, ad esempio, informazioni meteo per la zona interessata o attivando la funzione In casa/Fuori casa per modificare in automatico il comportamento dei prodotti Nest Labs in casa quando si esce e si rientra. Inoltre, Nest Learning Thermostat acquisisce informazioni direttamente dal sistema di riscaldamento e raffreddamento (HVAC) per apprenderne le capacità, ad esempio se si tratta di un impianto di riscaldamento e raffreddamento o di solo riscaldamento. Rispondere a queste domande ci aiuta a impostare un programma iniziale per garantire il massimo comfort.

Dati ambientali dei sensori di Nest Learning Thermostat: raccogliamo dati provenienti da diversi sensori incorporati in Nest Learning Thermostat. Questi sensori raccolgono dati, tra cui la temperatura attuale, l’umidità e la luce ambientale nella stanza. Tali sensori sono anche in grado di rilevare se qualcosa si sta muovendo nella camera; questo aiuta Nest Learning Thermostat a creare il massimo comfort quando l’Utente è a casa e a risparmiare energia quando è fuori casa. Ad esempio, se Nest Learning Thermostat rileva che l’Utente è entrato nella stanza dopo un lungo intervallo di tempo, può regolare l’impostazione alla temperatura prescelta, nell'ipotesi che l’Utente si sia appena svegliato o sia appena rientrato a casa. Analogamente, se si spegne una luce o nessuno si muove nella stanza, Nest Learning Thermostat a volte può abbassare la temperatura per risparmiare energia.

Regolazioni dirette del dispositivo: se si modificano le impostazioni come la temperatura, Nest Learning Thermostat registra e fornisce tali informazioni agli algoritmi Nest Labs per conoscere il livello di comfort desiderato a seconda delle diverse circostanze.

Informazioni sull’uso del riscaldamento e del raffreddamento: ogni volta che il sistema si accende e si spegne, Nest Labs registra l’ora e l’intervallo di tempo durante il quale il sistema è stato acceso, in modo da fornire informazioni utili per servizi utili come la cronologia di utilizzo.

Informazioni tecniche sul dispositivo: per migliorare l’esperienza nel tempo e risolvere problemi che potrebbero verificarsi con Nest Learning Thermostat, Nest Labs registra il modello e il numero di serie, la versione del software e informazioni tecniche, tra cui il livello di carica della batteria.

Quali sono le informazioni che raccoglie Nest Protect?

Nest Protect raccoglie le seguenti informazioni:

  • Informazioni relative alla configurazione fornite dall’Utente
  • Dati ambientali raccolti dai sensori Nest Protect
  • Informazioni tecniche sul dispositivo

Informazioni relative alla configurazione fornite dall’Utente: quando si installa Nest Protect, vengono richieste informazioni tra cui l’indirizzo di casa, il codice postale e il luogo all’interno della casa in cui il sistema viene installato. Queste informazioni offrono la possibilità di personalizzare l’esperienza dell'Utente, ad esempio, permettendo a Nest Protect di informarlo su dove si sta verificando un evento o come ottimizzare la programmazione di funzionalità come il Controllo audio, in modo da attivarla a determinate ore della giornata.

Dati ambientali raccolti dai sensori Nest Protect: raccogliamo dati provenienti da sensori incorporati in Nest Protect. Questi sensori raccolgono dati, tra cui i livelli di fumo e monossido di carbonio (CO), la temperatura corrente, l'umidità e la luce ambiente nella stanza, ma possono anche rilevare quando qualcosa si sta muovendo. Con la registrazione di queste informazioni, Nest Protect può compiere una serie di controlli, tra cui rilevare l'eventuale presenza di fumo e monossido di carbonio (CO) nella casa e far scattare allarmi e avvisi. Ad esempio, se Nest Protect rileva che i livelli di fumo o di monossido di carbonio (CO) sono in aumento, avverte l’Utente prima di raggiungere livelli di emergenza, segnalando il tipo di pericolo che si corre.

Nest Protect 2 generazione è munito anche di un microfono, che permette a Nest Protect di offrire all'Utente alcune funzionalità avanzate. In particolare, Nest Protect emette segnali acustici campione durante il Controllo sicurezza o il Controllo audio che il microfono acquisirà per verificare che l’altoparlante e la sirena funzionino correttamente.

Informazioni tecniche sul dispositivo: per migliorare l’esperienza nel tempo e risolvere problemi che potrebbero verificarsi con Nest Protect, Nest Labs registra il modello e il numero di serie, la versione del software e informazioni tecniche, tra cui il livello di carica della batteria.

Quali informazioni raccoglie Nest Labs Cam/Dropcam (di seguito, collettivamente, “Nest Labs Cam”)?

Nest Labs Cam raccoglie le seguenti informazioni:

  • Informazioni relative alla configurazione fornite dall’Utente
  • Dati ambientali raccolti dai sensori Nest Labs Cam
  • Dati e segnali video e audio
  • Informazioni tecniche sul dispositivo
  • Informazioni condivise

Informazioni fornite in fase di configurazione: quando si installa Nest Labs Cam, vengono richieste alcune informazioni elementari, tra cui il nome della telecamera, la sua descrizione, il codice postale nonché il luogo in casa in cui si sta installando Nest Labs Cam. Queste informazioni vengono utilizzate per personalizzare l’esperienza, ad esempio, identificare il dispositivo che genera una determinata notifica.

Dati ambientali raccolti dai sensori della telecamera: raccogliamo dati provenienti da diversi sensori incorporati nella Nest Labs Cam. Questi sensori raccolgono dati quali la temperatura del dispositivo e la luce ambientale nella stanza. Con la registrazione di queste informazioni, Nest Labs Cam può sapere, ad esempio, se è buio e quindi se deve attivare la visione notturna.

Dati e segnali video e audio: quando si attiva la funzionalità di registrazione o di streaming di Nest Labs Cam, possiamo registrare ed elaborare video e/o registrazioni audio dal dispositivo, in base alla configurazione e alle impostazioni definite dall'Utente. Ciò può includere l’acquisizione e l’invio all’Utente di una parte di questi dati sotto forma di notifica o l’analisi dei dati per identificare la presenza di elementi in movimento o altri eventi. Possiamo elaborare le informazioni di Nest Labs Cam in modo tale da inviare un avviso quando si verifica un evento. Inoltre, se le funzioni di registrazione sono attivate, potremo acquisire, elaborare e conservare registrazioni video e dati audio dal dispositivo per l'intera durata del periodo di abbonamento del servizio di registrazione (ad esempio, 10 o 30 giorni) e l’Utente sarà in grado di accedere alle registrazioni utilizzando i Servizi nel corso del periodo.

Se si sceglie di utilizzare, sulla propria Nest Cam, la funzionalità di avviso di volti familiari, elaboreremo le immagini e i caratteri somatici del viso per consentire al dispositivo di riconoscere volti familiari e di avvertire sulla presenza di persone sconosciute. È possibile controllare la modalità operativa della funzionalità di avviso di volti familiari utilizzando le impostazioni dell'account o dell’applicazione. A seconda del luogo in cui vive l’Utente, potrebbe essere necessario ottenere un apposito consenso per eseguire la scansione dei volti delle persone che visitano la propria abitazione.

Informazioni tecniche sul dispositivo: per migliorare l’esperienza nel tempo e risolvere problemi che potrebbero verificarsi con Nest Labs Cam, Nest Labs registra il modello e il numero di serie, la versione del software e informazioni tecniche, tra cui la potenza del segnale Wi-Fi.

Contenuti condivisi e salvati: è possibile salvare determinati contenuti come video clip, video in streaming in tempo reale, immagini, sottotitoli e commenti e consentire ad altre persone di accedervi e consultarli tramite i Servizi. Raccogliamo e memorizziamo informazioni che ci consentono di salvare o condividere i contenuti attraverso i Servizi, secondo le indicazioni dell’Utente.

Le normative in materia di privacy e protezione dei dati del proprio paese possono imporre determinate responsabilità all’Utente e al suo utilizzo di Nest Labs Cam. L’Utente (non Nest Labs) è responsabile di garantire il rispetto delle leggi applicabili quando utilizza Nest Labs Cam. Potrebbe essere, ad esempio, necessario utilizzare un avviso che avverta gli ospiti che entrano in casa che si sta utilizzando una Nest Labs Cam. Ricordiamo, in particolare, che la registrazione e la condivisione di clip che coinvolgono altre persone possono influenzare i loro diritti alla privacy e alla protezione dei dati.

Quali informazioni raccoglie Nest Secure (che include Nest Guard, Nest Detect, Nest Tag e Nest Connect)? Nest Secure raccoglie le seguenti informazioni:

  • Informazioni relative alla configurazione fornite dall’Utente
  • Dati rilevati dai sensori del dispositivo
  • Informazioni sull’utilizzo e sulle prestazioni
  • Informazioni tecniche sul dispositivo

Informazioni fornite in fase di configurazione: quando si installa Nest Secure, vengono richieste alcune informazioni elementari, tra cui l’indirizzo, il codice postale nonché il luogo dell’abitazione in cui vengono installati i dispositivi Guard e Detect e le etichette personalizzate per tali dispositivi. Tali informazioni vengono utilizzate per personalizzare l’esperienza dell’Utente, ad esempio, per identificare il dispositivo che genera una determinata notifica o un allarme o, impostando la funzione In casa/Fuori casa, per ricordare all’Utente, in modo automatico, di attivare il sistema Nest Secure quando lascia la propria abitazione.

Dati rilevati dai sensori del dispositivo: raccogliamo dati provenienti da diversi sensori incorporati nei dispositivi Nest Secure. Ad esempio, Nest Guard è capace di rilevare il movimento e Nest Detect può rilevare sia il movimento che l’apertura e la chiusura di una finestra o di una porta, a seconda di come è stato impostato il dispositivo nella propria abitazione. Questi dispositivi sono in grado di rilevare un movimento nella stanza e ne danno avviso attivando un allarme acustico e/o inviando una notifica all’Utente. I sensori inoltre raccolgono dati quali la temperatura del dispositivo e la luce presente nella stanza.

Informazioni sull’utilizzo e sulle prestazioni: raccogliamo informazioni sull'utilizzo dell’Utente di Nest Secure, che includono le attività da questi svolte (ad esempio l'attivazione o la disattivazione del sistema o la modifica delle impostazioni), le attività eseguite da Nest Secure (quali l’attivazione dell’allarme acustico o l’invio di una notifica), le risposte dell’Utente alle nostre notifiche e i prodotti Nest Secure che vengono aggiunti dall’Utente sul proprio account Nest.

Informazioni tecniche sul dispositivo: per migliorare l’esperienza dell’Utente nel corso del tempo e risolvere problemi che potrebbero verificarsi con Nest Secure, Nest Labs registra il modello e il numero di serie del dispositivo, la versione del software e le informazioni tecniche, quali lo stato del sensore, la connettività Wi-Fi, i registri di errori, lo stato di alimentazione, il livello di carica della batteria e il corretto funzionamento del prodotto.

Quali informazioni vengono condivise tra prodotti Nest Labs diversi tra di loro correlati?

Se si utilizzano più prodotti Nest Labs interfacciati l'uno con l’altro, questi potranno condividere alcune informazioni, ad esempio i dati relativi al movimento di elementi all'interno di una stanza, i dati sulla temperatura e la presenza di fumo o allarmi per monossido di carbonio (CO). La condivisione di queste informazioni può avvenire sia a livello locale tra i dispositivi collegati (sia dispositivi Nest Labs che di terze parti), sia tra i prodotti Nest Labs e il proprio dispositivo o la propria applicazione mobile o tra i server Nest Labs. Capire se qualcosa si muove nella stanza può aiutare i prodotti ad agire, ad esempio valutando meglio se l'Utente non è in casa, in modo da abbassare la temperatura, con il conseguente risparmio di energia. È inoltre possibile impostare la funzionalità In casa/Fuori casa per attivare o disattivare altre funzioni come la registrazione Nest Labs Cam.

Come fa l’account o il prodotto Nest Labs a interagire con terze parti?

  • Se uso Works with Nest Labs per collegare prodotti e servizi di terze parti a Nest Labs, le informazioni saranno condivise?Quando si sceglie di collegare prodotti e servizi di terze parti tramite Works with Nest Labs, per ogni proposta di scambio di informazioni tra Nest Labs e la terza parte che fornisce il prodotto o servizio dato, vengono indicate informazioni dettagliate. In alcuni casi, Nest Labs o la terza parte chiederà invece (o anche) il permesso di controllare i prodotti collegati, chiedendo il consenso dell’Utente per consentire questi scambi o richieste di verifica, che l'Utente potrà revocare in qualsiasi momento.

  • Ci sono informazioni che vengono condivise o ricevute da terze parti, oltre a quelle impiegate con il programma Works with Nest Labs? Nest Labs può condividere informazioni con terze parti, previa autorizzazione dell’Utente. Ad esempio, quando ci si iscrive a un programma a premi per i prodotti Nest Labs offerto dai nostri partner (Premi ora di punta o Punti di sicurezza) è possibile che venga richiesto il permesso di condividere alcuni dati tra Nest Labs e il partner. In queste circostanze, Nest Labs richiede il consenso dell’Utente prima di condividere le informazioni. Possiamo anche ricevere informazioni dai nostri partner e da altre fonti, che vengono combinate con le informazioni dell'account Nest Labs dell'Utente. Nell'ambito dei programmi a premi, ad esempio, Nest Labs potrebbe potremmo ricevere informazioni (ad esempio quali dei nostri partner offre servizi nella località in cui vive l’Utente) per stabilire l’idoneità e l’efficacia dei nostri programmi.

Ulteriori informazioni sulle circostanze limitate in cui le informazioni dell’account Nest Labs dell’Utente possono essere condivise con terze parti sono descritte di seguito nell'Articolo dal titolo “In quali circostanze Nest Labs condivide le mie informazioni?”.

Tutti i dati Nest Labs che si sceglie di condividere con terzi sono regolamentati dalle norme sulla privacy di terzi quando sono sotto il controllo della stessa.

Tutti i dati che Nest Labs riceve da terze parti saranno elaborati e conservati da Nest Labs e trattati in conformità alla presente Informativa sulla Privacy. Queste informazioni possono essere trattate nello stesso modo di altri dati che fanno parte dell’account o dei registri Nest Labs.

Quali ulteriori informazioni Nest Labs raccogliere e memorizza quando un Utente connette un prodotto Nest Labs online o crea un account?

Informazioni sulla rete Wi-Fi: per collegare il prodotto Nest Labs ai nostri servizi o per accedere al prodotto Nest Labs online da computer, smartphone o tablet, è necessario stabilire una connessione a una rete Wi-Fi. Durante l’installazione, il prodotto Nest Labs chiederà il nome della rete Wi-Fi (SSID) e la password per stabilire una connessione a Internet. Salverà queste informazioni sul dispositivo, insieme all’indirizzo IP, in modo che vi si possa accedere e controllarlo da computer, smartphone o tablet e in modo che possa comunicare con i server Nest Labs e scaricare aggiornamenti software.

Una volta connesso alla rete Wi-Fi, il prodotto Nest Labs potrà inviare regolarmente i dati descritti nella presente informativa (esclusa la password Wi-Fi) a Nest Labs per poter assicurare l'erogazione dei Servizi.

Utenti aggiuntivi autorizzati: Nest Labs può consentire ad altri utenti autorizzati di accedere a un determinato account. In questo modo, gli utenti aggiuntivi autorizzati possono controllare e visualizzare tutti i dispositivi, contenuti e le connessioni Works with Nest Labs. Gli utenti invitati possono aggiungere altri utenti autorizzati all’account Utente, pertanto è importante aggiungere solo persone di fiducia. Un Utente invitato deve avere o creare un account Nest Labs e le informazioni sugli utenti invitati (indirizzo e-mail, nome, o modifiche alle impostazioni del prodotto) verranno memorizzate nell’account Utente.

Indirizzi e-mail: quando si crea un account, Nest Labs raccoglie e memorizza l’indirizzo e-mail. Da quel momento l’indirizzo e-mail viene utilizzato per tutte le comunicazioni provenienti da Nest Labs. Inoltre, Nest Labs potrà consentire ad altre persone di accedere all’account come utenti autorizzati aggiuntivi o invitare altri soggetti, come amici o familiari, a condividere l’accesso ai contenuti, quali video registrati. Nest Labs chiederà l’indirizzo e-mail delle persone interessate e invierà automaticamente un invito e-mail a nome dell’Utente. Nest Labs memorizza queste informazioni per inviare detta comunicazione e-mail, registrare l’amico se l’invito è accettato e monitorare l'efficacia dei nostri servizi ad invito.

Informazioni di base del profilo: l’account personale consente di inserire alcune informazioni di base del profilo, come il nome e la foto del profilo. I nomi e le foto dei profili possono essere resi visibili ad altri in merito ai Servizi. Ad esempio, se si trasmette un invito a qualcuno come Utente autorizzato aggiuntivo, questi sarà in grado di visualizzare il nome e la foto dell’Utente. Raccomandiamo di usare esclusivamente immagini che si è disposti a rendere pubbliche.

Dati di localizzazione mobile: si può scegliere di attivare funzionalità come In casa/Fuori casa o la funzione di accoppiamento dispositivo. Se si esegue questa operazione, verrà chiesto di condividere i dati sulla posizione dal proprio dispositivo mobile o da utenti autorizzati aggiuntivi. Questi dati possono essere trattati o combinati con i dati di altri prodotti per migliorare funzionalità come In casa/Fuori casa. Dati Bluetooth: prodotti Nest Labs dotati di Bluetooth (ad esempio Nest Protect 2 generazione e Nest Labs Cam) possono trasmettere un segnale di riconoscimento in modalità wireless. Questo consente la connessione con i dispositivi dotati di Bluetooth (ad esempio smartphone o tablet) per offrire funzionalità come la modalità di installazione rapida o App Silence.

Ricordiamo che che quando si visitano i nostri siti web, Nest Labs raccoglie una serie di dati personali, secondo quanto illustrato nella nostra Informativa sulla privacy per Siti Web Nest Labs. Come la maggior parte dei siti web, registriamo quotidianamente voci di registro (tra cui dati come l’indirizzo IP) e informazioni tecniche (ad esempio il tipo e la versione del browser) quando il browser, dispositivo mobile o prodotto Nest Labs stabilisce una connessione con i nostri server.

In che modo Nest Labs usa le informazioni raccolte?

Nest Labs utilizza queste informazioni per fornire, sviluppare e ottimizzare Prodotti e Servizi Nest Labs, nonché per condurre valutazioni e fornire raccomandazioni sui prodotti, la sicurezza o il consumo di energia. Possiamo usare i dati dell’Utente per trasmettere queste informazioni o chiedere di partecipare a sondaggi sull’utilizzo di Nest Labs, nonché per inviare altre comunicazioni da Nest Labs.

Possiamo altresì utilizzare queste informazioni in formato aggregato non individuale per scopi di ricerca, nonché per attività commerciali, di marketing e nell'ambito dei processi decisionali. Ad esempio, utilizziamo informazioni aggregate degli utenti per determinare il numero di utenti attivi del termostato in una particolare region, così da stabilire quali aziende energetiche potrebbero essere buoni partner, oppure dati aggregati sugli allarmi per fumo e monossido di carbonio (CO) per analizzare le frequenze di allarmi di emergenza tra i nostri clienti.

Per alcune di queste attività possiamo avvalerci della collaborazione di fornitori di servizi indipendenti, i quali si assumeranno impegni vincolanti in merito alla condivisione delle informazioni per qualsiasi altro scopo.

Adottiamo metodologie standard del settore per garantire la sicurezza e protezione delle informazioni durante la loro trasmissione ai nostri server attraverso la rete domestica e Internet. A seconda della posizione e del tipo di dati, Nest Labs può trattare le informazioni personali su server che non sono ubicati nel paese di residenza dell’Utente.

In quali circostanze Nest Labs condivide le mie informazioni?

In nessun caso Nest Labs condivide informazioni personali per scopi commerciali o di marketing che non siano attinenti all’attivazione e alla consegna di Prodotti e Servizi Nest Labs senza il consenso dell’Utente. Punto. Non affittiamo o vendiamo i nostri elenchi di clienti.

Di seguito sono riportate le circostanze in cui possiamo condividere le informazioni personali:

  • Con il consenso dell’Utente, Nest Labs può condividere le informazioni personali dello stesso. Facciamo un esempio. Nest Labs invita un altro Utente ad accedere ai Prodotti sull’account a titolo di Utente aggiuntivo autorizzato. Altro esempio. L’Utente si iscrive ai programmi offerti dai nostri partner (ad esempio, aziende di assicurazione o servizi di pubblica utilità); in tal caso, possiamo condividere alcune informazioni con i nostri partner, tra cui dati di registrazione e lo stato di attivazione del dispositivo. Allo stesso modo, quando si sceglie di abbinare Prodotti e Servizi di terze parti ai Prodotti Nest Labs attraverso Works with Nest Labs vengono fornite informazioni dettagliate su ogni scambio di dati proposto. Per consentire questi scambi di dati per conto dell'Utente, viene richiesto il consenso dello stesso, il quale ha la possibilità di revocare tale consenso in qualsiasi momento.

  • Per l’attività di trattamento dei dati esterna a Nest Labs: ci avvaliamo di fornitori, fornitori di servizi e tecnici che ci aiutano in parte delle nostre attività di trattamento e archiviazione dei dati, nonché per rispondere ad eventuali domande. Possono anche aiutarci a monitorare i nostri server in caso di problemi tecnici.

Questi tecnici (così come gli stessi dipendenti Nest Labs) possono accedere a determinate informazioni sull’Utente o sul suo conto nell’ambito di questa attività, ma non sono autorizzati a utilizzare questi dati per scopi che non siano strettamente attinenti a Nest Labs. Nest Labs adotta, inoltre, politiche rigorose e strumenti tecnici per prevenire l’accesso non autorizzato dei dipendenti ai dati video.

  • Nell’ambito delle transizioni commerciali: al momento della vendita o della cessione della società e/o di tutte o una parte delle sue attività, i dati personali possono rientrare tra le risorse oggetto del trasferimento o della cessione. Richiederemo alla società acquirente di trattare i nostri dati ai sensi dell’Informativa sulla privacy in vigore al momento della raccolta degli stessi.

  • Per motivi legali: Nest Labs può fornire informazioni a terzi se ritiene, in buona fede, di essere tenuta a farlo per motivi legali. Ad esempio, possiamo divulgare informazioni in risposta ad azioni legali o a richieste legittime da parte delle autorità pubbliche negli Stati Uniti e in altri paesi per garantire la sicurezza nazionale e il rispetto della normativa vigente.

Possiamo condividere pubblicamente e con i nostri partner informazioni non personali (ad esempio, dati dei clienti aggregati o anonimi). A titolo di esempio, possiamo pubblicare le tendenze sul consumo di energia o livelli elevati di monossido di carbonio in casa. Queste informazioni possono anche essere condivise con altri utenti per aiutarli a comprendere meglio il consumo di energia rispetto ad altri membri della comunità Nest Labs, sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi di sicurezza o aiutarci in generale a ottimizzare il nostro sistema. Possiamo inoltre condividere informazioni di natura non personale con i nostri partner, ad esempio, se sono interessati a fornire servizi di domanda-risposta o altri programmi di incentivazione. Nest Labs adotta opportune misure che impediscono di abbinare tali informazioni non personali con l’Utente e pretendiamo che i nostri partner si attengano a questo approccio.

Se si seleziona una terza parte indipendente per l’acquisto, l’installazione o la manutenzione del dispositivo Nest Labs e si condividono le informazioni personali, Nest Labs non potrà controllare la raccolta, archiviazione o condivisione delle informazioni raccolte da detta parte. Ad esempio, se si acquista un Nest Learning Thermostat da un rivenditore, il rivenditore può acquisire informazioni personali nell’ambito della transazione di acquisto, mentre il soggetto che ha installato il dispositivo può conservare le informazioni fornite per consentirgli di fornire i servizi di manutenzione del dispositivo, se necessario. È bene controllare sempre le Informative sulla privacy di qualsiasi azienda che raccoglie le informazioni personali.

Di quali opzioni dispongo e come posso eliminare le mie informazioni personali?

Nest Labs di solito memorizza le informazioni personali sui server di Nest Labs fino a quando vengono eliminate dall’Utente o modificate o per tutto il tempo in cui si rimane un cliente Nest Labs affinché Nest Labs possa continuare a offrire all'Utente i suoi Prodotti.

Come illustrato in precedenza, alcune informazioni sono trattate e memorizzate direttamente sul dispositivo Nest Labs, mentre tutte le informazioni personali vengono crittografate quando trasmesse a Nest Labs, senza che sia possibile accedervi facilmente.

È possibile eliminare le informazioni sul dispositivo Nest Labs ripristinando le impostazioni predefinite (utilizzando la funzione Reimpostare nel menu Impostazioni).

È possibile accedere, modificare o cancellare le informazioni personali dal server di Nest Labs attraverso le funzioni di controllo dell’account. A causa della modalità di gestione di alcuni servizi, dopo che i dati vengono cancellati, possono rimanere copie di backup per un certo intervallo di tempo prima che siano eliminate e Nest Labs potrà conservare alcuni dati per un intervallo di tempo più prolungato, se viene richiesto per motivi legali.

In che modo Nest Labs protegge le mie informazioni personali quando sono trasferite a livello internazionale?

Quando trasferiamo i dati personali dallo Spazio economico europeo e dalla Svizzera ad altri paesi esterni allo stesso, tra cui gli Stati Uniti, usiamo una serie di meccanismi legali per garantire la corretta protezione dei dati.

Nest Labs, Inc. adempie alla struttura Privacy Shield tra USA ed EU e alla struttura Privacy Shield tra Svizzera e USA (il “Privacy Shield”) per quanto attiene la raccolta, l’utilizzo, la condivisione e la conservazione delle informazioni personali dallo Spazio economico europeo e dalla Svizzera agli Stati Uniti, secondo quanto descritto nella nostra certificazione del programma Privacy Shield. Nest aderisce ai principi contenuti nel Privacy Shield (i “Principi”).

Nell’ambito della nostra adesione al programma Privacy Shield, in caso di controversia con Nest Labs circa la nostra adesione ai suddetti principi, cercheremo di comporla attraverso JAMS con sede negli Stati Uniti, e in certe circostanza, attraverso la procedura arbitrale arbitrato prevista dal programma Privacy Shield. (In alcune circostanze, il programma Privacy Shield riconosce il diritto di invocare un arbitrato vincolante per derimere controversie non risolti con altri mezzi, come illustrato nei dettagli nell’allegato I dei Principi del programma Privacy ShieldI In caso di reclamo ai sensi del programma Privacy Shield, contattarci all’indirizzo privacy@nestlabs.com.

I soggetti che aderiscono al programma Privacy Shield sono soggetti alle indagini e al potere esecutivo dell’US Federal Trade Commission e di altri organi di vigilanza autorizzati. In alcune circostanze (ad esempio nel caso della condivisione di dati personali ai sensi dell’Onward Transfer Principle a terze parti per l’elaborazione esterna per nostro conto), i soggetti aderenti al programma come Nest Labs possono essere ritenuti responsabili per il trasferimento dei dati personali dall’UE a terze parti al di fuori dell’UE. Ulteriori informazioni sul programma Privacy Shield sono disponibili qui.

Nest Labs riconosce altresì e osserva il Programma di approdo sicuro dei dati sottoscritto tra USA e Svizzera, come definito dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, in materia di raccolta, utilizzo e conservazione delle informazioni personali provenienti dalla Svizzera. Nest Labs, in qualità di consociata interamente controllata di Google Inc. (“Google”), ha certificato di aderire ai principi del Programma di approdo sicuro dei dati (Safe Harbour Privacy) e applica anche i Principi del Programma Privacy Shield sottoscritto tra USA ed EU alle informazioni personali provenienti dalla Svizzera. Per ulteriori informazioni sul programma di approdo sicuro dei dati e consultare la certificazione di Google, visitare il sito Safe Harbor.

Come descritto nella presente informativa, possiamo condividere le informazioni con affiliati, filiali e terze parti. Possiamo divulgare informazioni in risposta ad azioni legali o a richieste legittime da parte delle autorità pubbliche negli Stati Uniti e in altri paesi per garantire la sicurezza nazionale e il rispetto della normativa vigente.

L’Informativa sulla privacy può essere modificata?

Ricordiamo che la presente Informativa sulla privacy è soggetta a modifica. In caso di modifiche, pubblicheremo le informazioni sul Sito o contatteremo direttamente l’Utente.

Come posso contattare Nest? Nest Labs, Inc. 3400 Hillview Ave Palo Alto CA 94304 USA

In caso di domande, contattarci a privacy@nestlabs.com.